Guestbook

Un augurio per te

Possa Dio garantirti sempre un raggio di sole per riscaldarti, un raggio di luna per incantarti, un Angelo protettore così che nulla possa farti del male, risate per rallegrarti, amici fedeli accanto a te, e ogni volta che preghi, il Cielo ti ascolti.

Guestbook angiolettohl2

38 Réponses à “Guestbook”

1 2 3 4
  1. Maurizio Spagna dit :

    PESCE fUOR D’ACQUA
    La sociologia del poeta-
    … annotata , nuotata e nata
    per le persone smarrite nei freddi angoli della società isolata…

    Profondo occhio d’origine fluida
    Scendi nella strada gelida
    Ed avvolgi la miseria ruvida
    Di coperte e riluci roventi-

    Pesante occhio d’origine austera
    Scendi sul giaciglio di pietra
    E stringi la povertà tetra
    Con mani d’oro lucenti-

    Celato occhio d’origine ventrale
    Scendi nel tratto infernale
    E culla la notte nascosta
    Con piani di stelle portanti
    Nel fulgido di una giostra
    Che appare per nude lacrime nane
    E sale…
    Verso nuvole di sole
    Sale
    Farina
    e pane-

    Vasto occhio d’origine squamato
    Scendi nel parco invisibile fatato
    Pesca una dignità mancata…
    In lenza
    E rimedia al viscido perdersi
    Trattieni il respiro dell’essenza
    Che nulla è pioggia
    Nulla è vento
    Ma tutto è scivolo agitato d’annegamento-

    Al culmine del che sia e spia
    L’occhio di pesce fuor d’acqua
    Si trascina nel caldo soffio dorsale
    Vagando oltre il gelido rimando-

    E’ il principio di tutti i cavalcavia
    Dalla natura all’immensa scia
    E’ lo scopo per comporre
    Il bagliore del futuro passato prematuro
    Oggi come l’inizio di ogni ritrovo
    Esistito per le strade del consueto…
    Vestito in prestito-

    “In memoria del mio amico “Il Giusto” che consumò la sua identità”

    di Maurizio Spagna
    http://www.ilrotoversi.com
    info@ilrotoversi.com
    L’ideatore
    Scrittore e Poeta-

  2. Cocodix dit :

    Ciao carissimo. Passa dal mio blog. C’è una sorpresa per te.

  3. rosa dit :

    molto bello qui il tuo blog..
    buona settimama e buon tutto da rosa

  4. marika dit :

    Ciao Un grandissimo abbraccio! sei eccezzionale!

  5. Adriana dit :

    Ciao Angelo,
    complimenti per il tuo blog.
    Anch’io faccio gli auguri alla nostra Mamma e chiedo una preghiera per una mia carissima amica morta nel 2003 perchè oggi è anche il suo compleanno.
    Un abbraccio
    Adriana

  6. Monica dit :

    Molto bello questo blog, tornerò spesso a visitarlo ora che l’ho scoperto. Ci sono arrivata per caso cercando di recuperare il titolo di una canzone che ho sentito parecchie volte come « sigla » introduttiva al Corso di Mariologia trasmesso il mese di ottobre su Radio Maria a cura di P. Tentori. L’ho registrata ma è in inglese e non capisco molto il testo. Credo sia su Maria, e la melodia è spesso intercalata da un mandolino. Non è che qualcuno mi può aiutare per sapere come ottenere maggiori informazioni? Grazie e ancora complimenti.
    Monica.

  7. lucetta dit :

    Non andare via, Signore

    Signore, se la porta del mio cuore
    dovesse restare chiusa un giorno,
    abbattila ed entra,
    non andare via.
    Se le corde del mio cuore
    non dovessero cantare
    il Tuo nome un giorno,
    Ti prego aspetta, non andare via.
    Se non dovessi svegliarmi
    al Tuo richiamo un giorno,
    svegliami con la Tua pena…
    non andare via.
    Se un altro sul Tuo trono
    io dovessi porre un giorno,
    Tu, mio Signore, non andare via.

  8. Paola dit :

    caro, ecco la tua amica rediviva! Vorrei essere più presente ma non ci riesco….comunque sto assaporando la gioia del vero Natale e so che tu la pensi come me. Ti faccio gli auguri più belli e cari, di cuore! Un bacione grande

  9. lucetta dit :

    Ti scrivo una riflessione che mi piace molto e la voglio condividere con te.

    « Siete disposti a dimenticare quel che avete fatto per gli Altri
    e a ricordare quel che gli altri hanno fatto per Voi?
    A ignorare quel che il mondo vi deve
    e a pensare a cio’ che voi dovete al mondo?

    A mettere i vostri diritti in fondo al quadro,
    i vostri doveri nel mezzo
    e la possibilità di fare un po’ di più del vostro
    dovere in primo piano?
    Ad accorgervi che i vostri simili esistono come voi,
    e a cercare di guardare dietro i volti per vedere il cuore ?
    A capire che probabilmente la sola ragione
    della vostra esistenza non e’
    cio’ che voi avrete dalla Vita,
    ma ciò che darete alla Vita?
    A non lamentarvi per come va’ l’universo
    e a cercare intorno a voi
    un luogo in cui potrete seminare
    qualche granello di Felicita’?
    Siete disposti a fare queste cose
    sia pure per un giorno solo?
    Allora per voi Natale durerà per tutto l’anno.
    Henry Van Dyke

1 2 3 4

Laisser un commentaire