Festa di S. Bernadette Soubirous

Posté par atempodiblog le 16 avril 2010

Novena a Santa Bernadette dans Libri Bernardette

Il 16 aprile è la festa di S. Bernadette Soubirous. E’ il giorno in cui nel lontano 1879 è nata al cielo, dopo una lunga sofferenza. Era distesa su una poltrona rossa,  posta davanti a un caminetto, dove crepitava un bel fuoco.E’ spirata alla tre del pomeriggio, un mercoledì della settimana dopo Pasqua. Le sue ultime parole sono state: “Santa Maria, Madre di Dio, pregate per me, povera peccatrice”. Poi disse. “Ho sete”. Entrando nella gioia del paradiso ha placato la sua sete di Dio.

La vita di S. Bernadette è un capolavoro di fedeltà e di umiltà. Ci dimostra che cosa sa fare la Madonna delle nostre vite, quando ci affidiamo a Lei. La nostra esistenza nelle mani di Maria diviene una benedizione per il mondo intero.

Apparentemente non ha fatto nulla di straordinario. Ha solo risposto giorno dopo giorno alla chiamata. E’ quello che possiamo fare anche noi, lasciandoci prendere per mano dalla Madonna e permettendole di condurci con fermezza e dolcezza.

di Padre Livio Fanzaga

Une Réponse à “Festa di S. Bernadette Soubirous”

  1. lucetta dit :

    La madonna ci rende umili e fedeli fino alla fine se ci affidiamo a LEI.

Laisser un commentaire